Home / News / Fedez VS Ferro tra i due volano accuse di omofobia e frode

Fedez VS Ferro tra i due volano accuse di omofobia e frode

Il rapper risponde al cantante che l’ha accusato di omofobia, ma non avendo ricevuto risposta attacca l’artista: “La verità, Tiziano, è che a te non è andata giù una mia rima sulla tua presunta evasione fiscale da 3 milioni di euro”.

fedez 2Tiziano Ferro durante la presentazione stampa del suo nuovo album, “Accetto miracoli”, accusa Fedez di essere un omofobo per via di una canzone scritta dal rapper otto anni addietro, affermando: “Un idolo dei ragazzini che mi prende in giro sulla mia sessualità è un atto di bullismo molto forte, non solo verso di me”.
Immediatamente Fedez risponde pubblicamente a Tiziano con un video e, ricordando la pietra dello scandalo – il testo del brano “Tutto il contrario” datato 2011 dichiara: “Mi fa strano dover rendere conto di una canzone che ho scritto dieci anni fa (…). A 19 anni si è delle persone completamente diverse e ci si esprime con termini e toni completamente diversi”. E ancora: “Penso negli anni di aver dimostrato che io e l’omofobia viaggiamo in parallelo e non ci incontriamo mai. Con Mika, a “X Factor”, abbiamo fatto tante belle cose contro il bullismo e l’omofobia e in seguito io negli anni. Sinceramente non riesco a capire questa polemica oggi e adesso”. Fedez conclude: “Non ho mai pensato che quella canzone potesse aver offeso Tiziano ora che lo so, mi sento di dire che non era quella l’intenzione, poteva prestarsi a male interpretazioni, mi spiace per questa cosa e sono sicuro che sul tema omofobia e bullismo sia io che Tiziano possiamo trovarci d’accordo e fare tante cose insieme. Sono a disposizione, facciamo qualcosa di bello per una volta e cerchiamo di rendere costruttiva questa brutta parentesi e di non litigare tramite interviste”. ferro 4
A nemmeno 24 ore dalla story e non avendo ricevuto alcuna risposta dal diretto interessato, Fedez ritorna sull’argomento: “Dopo aver provato a trasformare tutto ciò in qualcosa di positivo, mi trovo costretto a chiedermi se Tiziano Ferro perdoni i testi omofobi solo a Fabri Fibra con cui ha duettato due anni fa. Quest’attenzione per i testi del passato non c’è stata? Come mai?” A questo punto il marito di Chiara Ferragni cambia registro e da accusato si trasforma in accusatore sostenendo che il pomo della discordia non ha a che fare con il testo della canzone “Tutto il contrario”, bensì con un brano contenuto nel suo ultimo album “Comunisti con il Rolex” che dice: “Tiziano Ferro si è comprato l’attico di fianco a Fedez con i soldi risparmiati a cena con il fisco inglese”. “La verità Tiziano – sostiene Fedez – è che quella canzone l’hai già ascoltata quando uscì 10 anni fa tanto che il tuo produttore, Michele Canova, mi disse che ti strappò anche un sorriso. La verità è che a te non è andata giù una mia rima sulla tua presunta evasione fiscale da 3 milioni di euro che nulla ha a che fare con dei temi così delicati come l’omofobia e il bullismo”.

E tu come la pensi? Lasciaci il tuo commento su www.viva.lgbt nell’apposita rubrica dedicata e scopri come la pensa e da che parte si è schierata la comunità LGBT.

About admin

Check Also

VETRINA

Leader nella coltivazione e lavorazione di ALOE VERA di ELEVATA QUALITÀ

Forever Living Products International festeggia 40 anni di attività in oltre 165 paesi del mondo! …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *