Home / Cinema / Lovers Film Festival 2018

Lovers Film Festival 2018

Si è conclusa il 24 aprile a Torino al cinema Massimo la 33° edizione di Lovers Film Festival Torino LGBTQI Visions

Grande successo di pubblico e critica per la seconda edizione con la direzione artistica della giovane regista Irene Dionisio e la presidenza onoraria di Giovanni Minerba, cofondatore del Festival con Ottavio Mai.Si sono riviste le code ai botteghini e la presenza di ospiti importanti. Madrina della manifestazione una carismatica Valeria Golino, in partenza per il Festival di Cannes dove partecipa con il film di cui è regista “Euforia”. Le serate di apertura e chiusura, coordinate e presentate da un perfetto anfitrione come Pino Strabioli, hanno registrato il tutto esaurito. Successo personale degli ospiti musicali, Francesco Gabbani e Nina Zilli, entrambi nuove icone gay del mondo LGBTQI.
I giurati del concorso internazionale lungometraggi All the Lovers, Concita De Gregorio, Pif e Immanuel Casto, hanno scelto come vincitore TINTA BRUTA di Marcio Reolon e Filipe Matzembacher (Brasile, 2018,118’) e hanno dato una menzione speciale a TIERRA FIRME di Carlos Marques-Marcet (Spagna, 2017, 111’).
È invece risultato vincitore del concorso internazionale documentari Real Lovers, la cui giuria è composta da Lucia Mascino, Davide Scalenghe, Margherita Giacobino, BEYOND THE OPPOSITE SEX di Bruce Hensel (USA, 2018, 89’). Per Carlo Antonelli, Olga Gambari e Cosimo Terlizzi, giurati della sezione iconoclasta Irregular Lovers, la miglior pellicola è FLORES di Jorge Jácome (Portogallo, 2017, 26’). I giovani giurati del concorso cortometraggi Future Lovers, coordinati da Massimiliano Quirico, hanno scelto come vincitore MALIK di Nathan Carli (France, 2018, 15’). La giuria Young Lovers ha scelto come vincitore TINTA BRUTA. Il vincitore del Premio Stajano, scelto dai selezionatori del Festival e da Willy Vaira con Claudio Carossa, ideatori del premio, è andato a BIXA TRAVESTY (TRANNY FAG) di Claudia Priscilla e Kiko Goifman (Brasile, 2018, 75’).
Un successo importante per un Festival, che da un po’ di anni aveva raccolto meno affezione da parte del pubblico, che invece è tornato in massa in questa edizione del 2018.
Il Lovers Film Festival – Torino LGBTQI Visions è amministrato dal 2005 dal Museo Nazionale del Cinema di Torino e si svolge con il contributo del MiBACT – Direzione generale Cinema, della Regione Piemonte e del Comune di Torino.

31062219_10156959370188132_663024778772217856_o 31239448_10156969451358132_8139385972824473600_o 31277499_10156969446278132_6538830418144133120_o 31404152_10156969447908132_2076329345713963008_o 31384173_10156969452303132_8929375533964197888_n 31337818_10156969447683132_4859820946430623744_o

About admin

Check Also

03_immagineguida_lr

Il TGLFF cambia pelle e diventa Lovers Film Festival

Tutte le novità della 32a edizione in programma dal 15 al 20 giugno 2017 a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *